Campionato Italiano Drifting 2022 – Alberto Cona e Samuele Milani su tutti

Autodromo Nazionale di Monza, Domenica 22 maggio 2022

L’Autodromo Nazionale di Monza e la variante Ascari hanno ospitato la prima gara del Campionato Italiano Drifting 2022 in un evento che sarà ricordato nella storia dello sport.

Gara compressa nella sola giornata di domenica ed accorciata rispetto a quanto previsto nella presentazione di Novembre 2021 percorrendo la variante ascari solo in andata nel normale senso di percorrenza

Kubiak – HGK Eurofighter F22

Alla gara hanno partecipato alcuni protagonisti dall’estero, particolarmente ammirato il polacco Kubiak a bordo della sua HGK F 22 Eurofighter

Dalla Francia è giunto un ospite abituale del Campionato Italiano Drifting il bravissimo Alexandre Strano autore della migliore prestazione in qualifica e terzo sul podio della categoria PRO.

Alberto Meregalli si è classificato secondo nella PRO dopo essersi reso protagonista di una gara maiuscola a bordo della sua rinnovata Nissan Z preparata da Manuel Vacca con la sua HP Garage.

Alberto Cona – Ottimo primo a conferma delle stagioni passate.

Il veronese Alberto Cona si è issato fino al gradino più alto del podio conquistando una vittoria storica nella categoria PRO.

Festa grande sul podio del Campionato Italiano Drifting 2022 per la categoria PRO, che vede quindi Alberto Cona, Alberto Meregalli ed Alexandre Strano sui tre gradini.

Da destra a sinistra Davide Busi, Claudio Varrica e Niccolò Rosso mentre posizionano l’attacco della telemetria al simpatico pilota tedesco Gerson Junginger

Confermato nel 2022, come preannunciato, il trio giudicante Davide Busi, Claudio Varrica e Niccolò Rosso coadiuvati dalla nuova telemetria HydraAnalysis.

Marco Dona ed Andre Cristani hanno commentato la gara di Monza

Nuova coppia di commentatori per il 2022, Marco Dona direttamente dallo ZOO di 105 ed il veterano della scena drifting in Italia Andrea Cristani

Cristian Stocco si è classificato terzo nella PRO 2.

Sul secondo gradino del podio sale Rocco LoPiano a bordo della sua Nissan S13.

Meritatissima vittoria in PRO2 per il giovane Samuele Milani, soprannominato il geometra per la sua precisione di guida dai commentatori Andrea Cristani e Marco Dona.

Il podio della PRO 2 vede svettare su tutti Samuele Milani, Rocco Lo Piano e Cristian Stocco. Grande soddisfazione per tutti i partecipanti. Un grazie particolare da parte nostra va al vincitore per averci assistito nella realizzazione del video di presentazione del tracciato nel nostro primo Inside Clip.

#driftlongandfaster