King of Italy – Campionato Italiano Drifting si riparte da Modena

Comunicato Stampa

I protagonisti italiani del Drifting sono pronti, finalmente dopo la pausa invernale si riaccendono i motori.

Questo fine settimana, il 17 e 18 marzo, presso l’Autodromo di Modena prenderà il via ufficialmente la stagione italiana del Drifting con la prima prova valida per il Campionato Italiano Drifting – ufficializzata dall’egida di ACI Sport – e per il King of Italy Drift Super Cup. Artefici dell’evento come sempre il Comitato Organizzatore di King of Italy Drift Super Cup, in collaborazione con la Scuderia Car Racing ssd di Verona ed il Promoter di gare internazionali Mike Procureur, Ceo del King of Europe.

L’apertura stagionale conferma il trend degli ultimi anni, con una crescita costante del livello qualitativo sia dei piloti che delle vetture, pronti ad animare un campionato 2018 tutto da seguire.

Un livello che sicuramente alzerà ulteriormente la qualità dello spettacolo sportivo che verrà proposto nel fine settimana, dove ora regna una piacevole incertezza su chi saranno i protagonisti che lotteranno per la vittoria finale presso l’Autodromo di Modena.

Venti al momento gli iscritti nella massima categoria, con tutti i più forti piloti italiani ai nastri di partenza che si confronteranno anche con il collega tedesco Gerson Junginger e gli sloveni Milos Djorjevic ed Ales Pogacar.

Per quanto riguarda le vetture, sviluppate ulteriormente nella pausa invernale, al momento a farla da padrone sono le BMW M3 in moltissime declinazioni – come solo il regolamento del Drifting può permettere – dalle versioni Turbo, biTurbo e V8 a quella pick-up, passando a veri e propri “trapianti” con interessantissime fusioni nippo-tedesche.  A cercare di contrastare la variegata armata tedesca ci penseranno tre Nissan S14 ed una Subaru Impreza a trazione posteriore.

Oltre ai protagonisti della massima serie, a Modena saranno presenti anche i piloti del Raduno Drifting Street Legal, una categoria nata per avvicinare gli appassionati al mondo del Drifting, con vetture strettamente derivate dalla serie ma dotate di tutti i dispositivi di sicurezza obbligatori. Una formula che ha visto il suo esordio nella passata stagione raccogliendo consensi entusiasti tra gli appassionati.

A differenza della categoria top, i partecipanti al Raduno Drifting scenderanno in pista sempre singolarmente e non effettueranno la prova in Twin. La programmazione della gara darà modo agli appassionati che interverranno presso l’autodromo di poter assaporare una full immersion di drifting, in quanto tutta l’attività in pista sarà concentrata nella giornata di domenica con inizio alle 8.30 con le prove libere e via di seguito fino alle 18.30 con le premiazioni dei piloti. La giornata di sabato sarà dedicata solamente alle verifiche tecniche e sportive ed ai briefing di rito. Qui di seguito il programma del fine settimana.

   

GARA KING OF ITALY DRIFT SUPER CUP- ROUND 1

CAMPIONATO ITALIANO DRIFTING

18 MARZO 2018

AUTODROMO DI MODENA

SABATO 17 MARZO 2018

14:00                APERTURA AREA PADDOCK E SISTEMAZIONE PILOTI

16:00 – 17:30   VERIFICHE SPORTIVE

16:30 – 18:00   VERIFICHE TECNICHE

17:30                BRIEFING PILOTI CAT. STREET – RADUNO

18:30                BRIEFING DEI PILOTI RACING – GARA CAMPIONATO ITALIANO

DOMENICA 18 MARZO 2018

08:30 – 11:45    PROVE LIBERE

12:00 – 13:30   QUALIFICHE CATEG. RACING

13:30 – 14:15    RADUNO DRIFTING STREET

14:10                BRIEFING PILOTI RACING – RISULTATI QUALIFICHE

14:30 – 15:20   PROVE LIBERE CATEG. RACING – TWIN DRIFT

15:30 – 17:30  GARA RACING BEST 32/16 – FINALI

17:30 – 18:00   RADUNO DRIFTING STREET

18:30               PREMIAZIONI GARA CATEG. RACING – CAMP. ITALIANO