Formula Drift Seattle – James Deane doma gli ovali.

L’autodromo di Munroe nei pressi di Seattle WA, è stato il teatro di una gara ricca di eventi ed importantissima per l’esito finale del campionato. James Deane conquista la terza vittoria in sei gare e mette un’ipoteca pesantissima sul titolo di campionato. Realisticamente la lotta per la vittoria finale sarà tra James Deane e Fredrik Aasbo. Con 214 punti ancora da assegnare la matematica ammette come contendenti al titolo anche Kristaps Bluss, Odi Bakchis, Micheal Essa, che occupano rispettivamente le posizioni dal 3. al 5.  Tra questi possibili contendenti solo Aasbo e Backchis hanno vinto almeno una gara, con il norvegese in vantaggio per 2 vittorie contro una.  A meno di sorprese eclatanti il possibile vincitore sarà uno tra Deane, Aasbo, Bakchis e Bluss, anche se visto l’andamento della stagione adesso che James Deane a preso confidenza anche con i banks degli ovali i contendenti dovranno impegnarsi al massimo per battere il campione irlandese.

Il campione 2016 Chris Forsberg che quest anno è apparso in affanno sin da inizio campionato è invece definitivamente fuori dai giochi per il titolo

Tanti gli incidenti e le toccate più o meno gravi che hanno costellato la gara, eccone un riassunto

 

La gara di #fdsea è stata anche teatro di tanti scontri tra compagni di squadra.

I compagni squadra del Team Worthouse James Deane e Piotr Wiecek in azione durante i TOP 8

I confronti tra il capo-lista James Deane ed il compagno Piotr Wiecek e quello tra Mustang di Chelsea DeNofa  e Vaughn Gittin Jr sono stati tra i più applauditi dal pubblico sia in autodromo che durante la diretta streaming.

Vaughn Gittin Jr e Chelsea Denofa impegnati in uno dei confronti più spettacolari della giornata. Fonte http://performance.ford.com

La finale tra i due principali contendenti al titolo James Deane e Fredrik Aasbo è stata la conclusione migliore che si potesse desiderare per questa gara tra le più spettacolari dell’anno.

 

In attesa dell’appuntamento del 8 e 9 settembre in Texas eccovi le “differite” della gara,la registrazione integrale dei TOP 16.

La sintesi della gara completa senza interruzioni pubblicitarie e replay.

 

Foto in apertura di Speedhunters

Drift Long & Faster