Need For Speed prensentato Gamesweek di Milano

Veloce visita alla Gamesweek ieri mattina per una prima presa di contatto con il nuova Need For Speed che ha riscosso un grande successo di pubblico a giudicare dalla coda di quasi 2 ore che non ha spaventato in numerosi appassionati giunti in Fiera per mettere mano in anteprima sul nuovo atteso capitolo della fortunata serie di Electronic Arts.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Molti dei giocatori in fila avevano già ordinato il gioco, che vi ricordo uscirà in negozio tra una settimana. Parlando con i ragazzi in coda, uno degli aspetti più attesi di questo gioco è sicuramente l’ampia scelta di personalizzazioni dell’auto e poi la presenza di modelli di auto mai visti in un titolo di questo tipo come la Volvo 240 o la Golf prima serie.

L’esperienza di guida rimane di tipo arcade, senza un realismo ec

cesivo, difficile diversamente in un gioco che ci consente di abbattere lampioni su lampioni e di continuare indisturbati a scorazzare per la città.

L’aspetto grafico è veramente di primo livello ed una particolare attenzione è stata data ai riflessi della pioggia, visto che il gioco si svolgerà principalmente di notte come negli originari Underground e Undergound 2 come potete apprezzare da questo breve filmato di gioco.

View this post on Instagram

games week #nfs #needforspeed

A post shared by Daniele Pascucci (@gazzettadeltraverso) on

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: