Irish Drift Championship – La prima gara drift indoor al mondo

Nelle scorse settimane la seconda tappa il campionato irlandese Irish Drift Championship ha fatto un salto nell’ignoto. Per la prima volta nelle competizioni di drifting tutto il tracciato giudicato e stato percorso completamente al coperto. Per l’occasione è stato realizzato un tracciato drift all’interno della Green Glens Arena nella periferia di Millstreet. Normalmente l’arena ospita le esibizioni dei cavalieri sui loro cavalli, ma per l’occasione la potenza di molti più cavalli è stata liberata nello stretto tracciato tecnico.


Il patron della serie Dave Egan ha lavorato incessattemente per la settimana precedente all’evento per organizzare ed installare gli impianti luci ed audio progettati allo scopo di trasformare una tela bianca in quello che è stato definito da molti piloti l’anfiteatro del drift. Il capo giudice Kieran Hynes ha massimizzato l’utilizzazione dello spazio creando un tracciato ad 8 con ben 8 clipping zone esterne.

Con un fondo scivoloso dell’arena e con potenze a quattro cifre dell’auto in competizione, il fumo ed l’aderenza erano una preoccupazione. Sono stati creati sistemi di ventilazione potenziati ed aperture strategiche per nell’arena al fine di consentire un costante afflusso d’aria

 

E’ stato sicuramente un evento memorabile per tutti i partecipanti e per il pubblico. Organizzare eventi Indoor può avere dato dei bei grattacapi a Dave Egan ed allo staff dell’Irish Drift Challenge, ma non si può certo escludere che questo diventi un evento ricorrente nel calendario del campionato.

 

 

Articolo originale e foto Adam O’Connor

Fonte Drifted.com

 

Drift Long & Faster

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: